M.Vittoria Dal Verme, Gabriella Casiraghi, Enrico Baldazzi

SULLE ORME DEI DAL VERME

Vicende e personaggi di una grande casata.

Questo libro dedicato alla famiglia Dal Verme è organizzato attorno a una ventina di figure che, nel succedersi dei secoli, dal Medioevo fino ai giorni nostri, sono state particolarmente significative nella traiettoria di questa "grande casata". L'ambizione, pienamente legittima, è infatti quella di raccontare la storia familiare attraverso "vicende e personaggi". L'insieme costituisce un'utile e accessibile introduzione alla storia di questo illustre lignaggio originario della città di Verona, che, nel XIV secolo, attraverso il servizio militare come condottieri dei signori poi duchi di Milano, si stabilì nell'Oltrepò pavese e nell'Appennino piacentino, zona ai confini delle odierne regioni Lombardia e Emilia, dove ha mantenuto per secoli la base territoriale. Il lettore troverà in questo volume molti individui maschi, cosa inevitabile quando si considerano i secoli del passato, con ingenti disparità tra donne e uomini e con una documentazione più ricca sull'azione storica degli uomini; ma troverà anche qualche capitolo e qualche passo sulla storia delle donne della famiglia, nate Dal Verme o diventate Dal Verme per via del matrimonio. (Dall'introduzione di Pierre Savy).
"Luchino Dal Verme, condottiero trecentesco, fu cavaliere nel vero senso della parola, generoso con i vinti, non avido di bottino, non sanguinario. La sua amicizia con il Petrarca ne attesta non solo la cultura, rara a quei tempi per gli uomini d'arme, ma anche l'animo buono e gentile".

Categoria: Novità
Novembre 2020 - 312 pagine - € 30

ISBN: 9791280001191

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram